Disagi per la neve, Pifferi: “Carente manutenzione delle linee, chi ha sbagliato dovrà risponderne”

La riflessione del sindaco di Camporgiano: "Questi problemi non devono più ripetersi"

Neve e disagi in Garfagnana, il sindaco di Camporgiano Francesco Pifferi fa un bilancio a termine di giorni di emergenza.

Camporgiano, tre paesi senza elettricità: “Situazione difficile per gli anziani”

Garfagnana, servizio elettrico ripristinato. Indennizzi automatici per i cittadini colpiti dal blackout

“Siamo reduci dalla vera e propria emergenza che ha colpito l’intera Garfagnana negli ultimi dieci giorni – commenta il primo cittadino -: una nevicata certamente più intensa di quelle alle quali eravamo abituati nel recente passato, ma assolutamente non straordinaria ha messo in ginocchio soprattutto le linee elettriche di media e bassa tensione, lasciando interi paesi al buio e al freddo per molti giorni. Se da un lato dobbiamo ancora una volta ringraziare di vero cuore l’impegno degli enti locali, delle ditte del territorio e dei tanti volontari, che si sono adoperati allo spasimo per garantire la percorribilità delle strade in sicurezza; e le maestranze e le squadre di operai di Enel Distribuzione, giunte da ogni parte d’Italia per ripristinare il servizio elettrico e costrette a lavorare notte e giorno in condizioni veramente difficili, non possiamo, tuttavia, tacere le troppe inefficienze mostrate da questo stesso gestore privato, soprattutto a causa della carente o addirittura inesistente manutenzione delle linee degli ultimi anni, anche con riguardo al mancato taglio sistematico di piante e arbusti. Gravi problemi, come quelli che abbiamo dovuto subire dal 31 dicembre ad oggi, non devono più assolutamente ripetersi e chi ha sbagliato dovrà essere necessariamente chiamato a risponderne“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.