A Pieve Fosciana 59 positivi al coronavirus: 33 sono guariti

Il sindaco: "Fortunatamente non abbiamo avuto casi gravi"

Coronavirus a Pieve Fosciana, il sindaco Francesco Angelini torna a fare un punto sulla situazione sul territorio.

“Come tutti sappiamo la situazione riguardante i contagi da Covid-19, durante questa seconda ondata, vede colpita duramente la nostra terra – aggiorna il sindaco -. Nel nostro Comune i casi totali di positività sono, ad ora, 59 di cui 33 guariti e 26 ancora in isolamento. Fortunatamente non abbiamo avuto casi gravi ma l’aumento dei contagi ci deve spingere a mantenere viva l’attenzione ed al rispetto delle norme di sicurezza”.

“La prossima settimana (cioè quella appena iniziata ndr) – informa il primo cittadino – sarà effettuata una nuova consegna delle mascherine, gli abitanti del capoluogo potranno ritirarle in Comune dal lunedì al venerdì dalle 9,30 alle 12,30, il martedì e giovedì anche il pomeriggio dalle 15 alle 18. Per gli abitanti di Pontecosi e Sillico sarà effettuata la consegna porta a porta”.

Rifiuti abbandonati nel territorio, l’amministrazione lancia un messaggio anche contro gli incivili.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.