Un nuovo caso di coronavirus a Camporgiano

Il sindaco Pifferi: "Siamo chiamati a dimostrare senso di responsabilità e senso civico"

Continuano a salire i casi di coronavirus in Valle del Serchio. A Camporgiano, come comunica il sindaco Francesco Pifferi, si è registrato un nuovo positivo.

Coronavirus, i contagi tornano a crescere: altri 18 casi in Valle del Serchio

“Un nuovo caso di positività al Covid-19 – comunica il sindaco Pifferi -, si tratta di un contagio collegato agli ultimi tre segnalati. La persona interessata, già in isolamento domiciliare, non mostra sintomi particolari:a lei ed ai suoi familiari giunga la nostra vicinanza e il nostro affetto. Non dobbiamo, infatti, limitarci ad un freddo calcolo numerico dei nuovi casi di positività, ma come comunità è necessario, proprio nei momenti di difficoltà come l’attuale, dare prova di quei sentimenti di condivisione e solidarietà di cui i nostri paesi sono fortunatamente ancora capaci”.

“Al contempo – prosegue -, ognuno di noi è chiamato a dimostrare quel senso di responsabilità e quel senso civico che soli possono consentire di superare anche questa nuova emergenza, attraverso un rispetto puntuale e rigoroso delle regole ormai note”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.