Molazzana, agosto con incasso da 3mila 500 euro da parcheggio Piglionico

Ecco la cifra entrata nel bilancio del comune di Molazzana

Ammonta a 3mila500 euro l’incasso di agosto, per il Comune di Molazzana, del parcheggio a pagamento installato al Piglionico per coloro che, da escursionisti, vogliono recarsi verso la Pania e il rifugio Rossi.

Questa la cifra in entrata sul bilancio del Comune dall’incasso del dispositivo di controllo della sosta dei veicolo dal bivio Alpe di S.Antonio – alla località Piglionico. La sosta, infatti, è controllata da parchimetro ed è subordinata al pagamento di una somma che arriva fino ad un massimo di 3 euro al giorno, con esonero per i residenti a Molazzana.

Il parchimetro installato è dotato di un sistema digitale di contabilizzazione che permette di monitorare, ad ogni operazione di prelevamento, il numero dei prelievi effettuati e il totale incassato nella giornata di prelievo con la specificazione del numero delle monete e del relativo taglio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.