Studi medici e ambulatori al posto dell’ex scuola, partita la demolizione

Primo passo per il progetto dell'Asl. Il sindaco: "Non avrei mai fatto questa scelta"

Sono iniziati i lavori per la demolizione di una parte dell’ex scuola elementare di Gallicano per costruire nuovi ambulatori. Un progetto dell’Usl da 2,5 milioni di euro che prevede l’abbattimento della parte della struttura costruita a cavallo degli anni ’60 e ’70. Gli interventi per il completamento del nuovo centro ambulatoriale saranno ultimati in circa due anni. Ad annunciare l’inizio dei lavori è stato lo stesso sindaco Davide Saisi.

“Se ne sta andando un pezzo della nostra storia o almeno della mia, visto che qui ho fatto le elementari – ha commentato -. Sorgerà un nuovo immobile, ci verranno nuovi e moderni ambulatori e speriamo che tutto il paese ne tragga benefici. Però sapete come la penso: non avrei mai fatto questa scelta“.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.