Lavori sulla Lucca-Aulla, da domenica stop ai treni fino al 7 settembre

I collegamenti saranno garantiti da un servizio sostitutivo con autobus

Da domenica (2 agosto) a venerdì 7 settembre, il Gruppo Fs italiane realizzerà interventi di rinnovo del binario all’interno delle gallerie Lupacino (lunga circa 7,5 chilometri), tra Minucciano e Piazza al Serchio, Ugliancaldo e Bibola. Nello specifico, nelle tre gallerie saranno sostituite le rotaie, per circa 11,5 chilometri e 18mila traverse dove poggiano i binari, oltre alla sostituzione del pietrisco della massicciata ferroviaria.

L’impegno finanziario profuso da Rete ferroviaria italiana è di circa 10 milioni di euro.

Per consentire le attività di cantiere sarà necessario sospendere la circolazione ferroviaria sulla tratta Lucca-Aulla fra le stazioni di Piazza al Serchio e Minucciano. I collegamenti saranno garantiti da un servizio sostitutivo con autobus. Gli orari potranno essere consultati, nei prossimi giorni, nelle stazioni e sul sito web dell’impresa ferroviaria

Il periodo di esecuzione dei lavori è stato individuato da Rfi, di concerto con l’impresa ferroviaria e Regione Toscana, per garantire la chiusura dei cantieri in tempo per l’avvio del prossimo anno scolastico. Le attività di cantiere proseguiranno anche dopo l’interruzione estiva con il consolidamento della galleria Lupacino. Una doppia sorgente di energia elettrica consentirà di alimentare con continuità ed in maniera distinta le 482 lampade di emergenza della galleria.

Con l’obiettivo di agevolare le procedure di esodo ed evacuazione a seguito di una possibile situazione emergenziale, è prevista l’installazione per tutta la lunghezza della galleria del Lupacino di un apposito corrimano ignifugo. L’opera sarà corredata da una apposita segnaletica di sicurezza indicante la distanza dall’imbocco nord e sud.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.