‘Albergo diffuso’ per promuovere il turismo, a Castelnuovo via a richieste

Manifestazione di interesse per proprietari di immobili situati nel centro abitato

Il Comune di Castelnuovo di Garfagnana ha intrapreso un percorso di rigenerazione del centro storico con il contributo scientifico del dipartimento di architettura dell’università degli studi di Firenze, finalizzato alla valorizzazione turistica e alla sperimentazione di un modello di albergo diffuso.

Questa forma ricettiva permette di offrire un servizio alberghiero completo, unendo potenzialità già presenti nel territorio, senza dover ricorrere alla creazione di una struttura apposita che le raccolga in un unico edificio. Soluzione che ben si adatta alla rigenerazione dei piccoli centri, in virtù del fatto che contribuisce a coniugare il mantenimento e la valorizzazione dell’esistente, con lo sfruttamento turistico degli stessi luoghi, con particolare riferimento ai centri storici e al contesto paesaggistico e ambientale circostante.

Un albergo diffuso è anche un modello di sviluppo turistico territoriale, rispettoso dell’ambiente e “sostenibile”, una modalità, di sviluppo locale, a rete che genera filiere e che rappresenta un contributo allo spopolamento dei borghi. L’albergo diffuso, se opportunamente integrato in una gestione coordinata dell’accoglienza turistica, può diventare il punto di snodo cui fanno riferimento tutti gli esercizi commerciali di un centro abitato.

I proprietari di immobili (o titolari di altri diritti reali di godimento dei beni) situati nel centro abitato di Castelnuovo interessati a far parte della rete dell’albergo diffuso sono invitati a presentare la propria manifestazione di interesse entro il giorno 3 agosto attraverso la modulistica presente sul sito internet del comune.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.