Riaprono gli sportelli Gaia: è necessario l’appuntamento

Resta valida e confermata anche l'assistenza on-line

A partire da lunedì (25 maggio) torna operativo su appuntamento il front office al pubblico nei 7 sportelli del gestore idrico Gaia Spa. Gli sportelli, dislocati su tutto il territorio gestito, tornano ad aprire al pubblico dopo la chiusura obbligata e finalizzata al contenimento della diffusione del contagio dal virus Covid-19, per il momento consentendo la ricezione degli utenti solo su appuntamento. L’appuntamento è necessario, in questa fase, per evitare la creazione di assembramenti in luogo chiuso e per assicurare distanza, sicurezza e privacy per gli utenti che desiderano recarsi di persona presso la sede di Gaia.

Accanto a questa opportunità di ricevimento, resta valida e confermata anche l’assistenza on line, in remoto, che Gaia aveva potenziato durante il periodo di emergenza e che è in grado di risolvere tutte le pratiche commerciali e di fornire informazioni sulla fatturazione, accettando documenti anche via email. L’assistenza virtuale a distanza ha consentito in questi mesi di non interrompere mai le attività di consulenza agli utenti e ha fatto registrare grandi numeri, offrendo continuità e velocità di risposta.

Dal 9 marzo al 21 maggio 2020 sono state gestite on-line 5261 pratiche commerciali, ricevute 13mila chiamate al numero verde di consulenza utenti, 14500 sono state le chiamate al numero di emergenza e guasti. Anche l’operatività tecnica del gestore non ha conosciuto stop: circa 3500 sono gli interventi in strada o sugli impianti da parte degli operativi, oltre 2700 per il settore l’acquedotto e 620 per fognatura e depurazione.

Da lunedì l’utente avrà così la possibilità di scegliere se continuare a ricevere assistenza a distanza o se prenotare un appuntamento in sede: per effettuare la scelta è necessario collegarsi al sito web Libraesva Esg e cliccare sul banner verde. Nella scheda di contatto che verrà visualizzata si potrà selezionare la modalità di evasione della richiesta, se al telefono o con appuntamento allo sportello.

Nel caso in cui la scelta ricadesse sulla visita di persona, il gestore ricorda che per fare ingresso nei locali della società è necessario adempiere a procedure preventive di sicurezza stabilite dalla normativai. Infatti sarà consentito l’accesso solo a chi indossa mascherina protettiva che copra naso e bocca; all’ingresso è necessaria la sanificazione delle mani, attraverso gli appositi dispenser; è consentito entrare a una sola persona per nucleo familiare (salvo compresenza di bambini e persone non autosufficienti.) ed è necessario rispettare le distanze previste e delimitate da specifiche linee a terra e/o barriere presenti all’interno dell’ufficio. Per ulteriori info è sempre possibile contattare il numero verde 800.223377 (199-113377 da mobile).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.