Quantcast

Riaperture, Mario Puppa: “Festeggiamo con un regalo alle persone care, compriamolo nelle botteghe di paese”

La proposta dell'ex sindaco di Careggine: "Sarà un gesto d’amore e un aiuto concreto"

“Da lunedì usciamo e facciamo un regalo alle persone che amiamo…compriamolo però nelle botteghe di paese, nel piccolo negozio del nostro quartiere, dal commerciante vicino a noi“. È questa la proposta dell’ex sindaco e attuale assessore di Careggine Mario Puppa in vista delle riaperture di lunedì (18 maggio).

Iniziativa su ripartenza di Mario Puppa

“Mi è venuta un’idea – esordisce Mario Puppa -. Voglio invitarvi ad aderire ad una campagna. Questi mesi non sono stati uguali per tutti. Ci sono persone che hanno sofferto più di altre. Chi ha perso una persona cara, chi ha combattuto contro questa maledetta malattia, chi ha perso il lavoro e chi ha dovuto chiudere il proprio negozio senza la sicurezza di poter rialzare la saracinesca. Per questo chi ha superato indenne questi mesi deve ringraziare il cielo. Per questo chi può tornare alla normalità senza grandi ferite deve festeggiare. Festeggiare sì! Perché riabbracciare parenti e amici dopo tutto questo è semplicemente meraviglioso”.

Allora perché non approfittare di questa gioia per fare un regalo alle persone che amiamo – prosegue -. Non abbiamo potuto festeggiare la Pasqua, il 25 aprire, il 1° maggio. Lunedì (18 maggio) sarà una data importante: riapriranno molti negozi. Dietro alle vetrine ci saranno uomini e donne che, nonostante tutto, hanno trovato il coraggio di rimettersi in gioco; con la propria forza e con la propria determinazione. Sosteniamoli in questa ripartenza acquistando un regalo da donare alle persone che amiamo. Come se fosse Natale. Come se fosse il più bel Natale di sempre. Da lunedì usciamo e facciamo un regalo alle persone che amiamo …compriamolo però nelle botteghe di paese, nel piccolo negozio del nostro quartiere, dal commerciante vicino a noi. Sarà un gesto d’amore e un aiuto concreto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.