La fotonotizia di Serchio in diretta

Carta di gelso e pietra di Vagli: nasce Essenza foto

La nuova creazione dell'artista di design di interni Jonathan Bocca era pronta ad essere protagonista al Salone del Mobile di Milano

Nuovo progetto dell’artista di design di interni Jonathan Bocca, già conosciuto negli ambienti per essersi aggiudicato il premio del concorso d’arte del centro socioculturale per anziani Le chiavi d’oro, dedicato ai nonni.

Con questo nuovo progetto chiamato Essenza, Jonathan ha realizzato una lampada paralume dal grande fascino e dal design moderno ma indubbiamente legato alla tradizione culturale locale: “La sfida nel creare Essenza è stata soprattutto nella ricerca dei materiali per la sua realizzazione – spiega Jonathan – La lampada è costituita da un paralume in carta di gelso. Ho scoperto questo materiale durante un’edizione di Lucca Comics in cui ho potuto osservare il suo utilizzo da un’artista che mi ha indicato dove ancora viene realizzato con metodi classici”.

La carta di gelso viene utilizzata soprattutto in Giappone per creare delle porte scorrevoli, la sua caratteristica è quella di modulare la luce emessa dalla lampada in un magico incontro tra i raggi e la carta.

“L’altro materiale utilizzato per Essenza è la pietra di Vagli – prosegue – applicata alla base della lampada come piedistallo. Questo è considerato materiale di scarto nelle cave, le caratteristiche del mio genere di design è quello di riutilizzare il materiale che viene gettato donandogli una nuova vita”.

Essenza rappresenta un concept al limite tra l’opera d’arte e il design d’interni e nasce non solo per svolgere una funzione, ma per risolvere una necessità di pensiero, facendo riflettere le persone sul danno ambientale che è stato fatto legandolo indissolubilmente all’utilizzo dei materiali sfruttati.

Il progetto è stato realizzato da Jonathan Bocca e da Amedeo Raffaelli e doveva partecipare all’edizione del Salone del Mobile di Milano di quest’anno, purtroppo rimandato al 2021.

Jonathan Bocca è un giovane artista lucchese diplomato al liceo artistico Passaglia e prossimo alla laurea nel corso triennale universitario di Interior and forniture design a Firenze.

Le foto di Essenza sono state scattate dai fotografi Roberto Angiolini e Giulia Raia

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.