Quantcast

Baccelli: “Artigianato, si faccia ripartire l’export”

Il consigliere regionale del Pd si unisce all'appello del presidente Rossi al governo

Il consigliere regionale Pd Stefano Baccelli raccoglie l’appello partito dalla fonderia Mariani di Pietrasanta che chiede al governo di far ripartire insieme alle produzioni destinate all’export anche le aziende artigianali.

“Raccolgo l’appello del mondo dell’artigianato che chiede al governo di poter ripartire quanto prima – osserva Baccelli -. L’artigianato rappresenta per il territorio apuo versiliese e per tutta la Toscana il fulcro del sistema produttivo artistico; un’attività che deve riprendere nel più breve tempo possibile e nel rispetto dei protocolli di sicurezza previste nell’ordinanza regionale, affinché sia preservato un settore storicamente radicato e di altissima qualità che consente di mantenere alta la competitività nei mercati”.

“Condivido – aggiunge il consigliere regionale del Pd – le richieste avanzate dal presidente della Regione Enrico Rossi al governo attraverso le quali si chiede di consentire ai settori produttivi dell’export toscano la ripresa del lavoro in tempi brevi; richieste alle quali si aggiunge la necessità di riattivare tutta la filiera legata a tali settori, e che coinvolge in maniera imprescindibile quello dell’artigianato. Il grido di allarme, che colgo l’occasione di supportare, e con il quale si chiede di far ripartire accanto al lapideo, l’attività delle aziende artigianali, come quelle degli scultori del marmo, dei formatori, dei mosaicisti, arriva dal territorio Apuo Versiliese, dalla storica fonderia ‘Mariani’ di Adolfo Agolini di Pietrasanta”.

“Un’iniziativa – aggiunge – che condivido affinché non siano concesse da parte del Governo nazionale aperture imparziali che finirebbero per penalizzare le piccole produzioni, che rappresentano un tessuto socio economico irrinunciabile per il nostro territorio e tutta la Toscana. Inoltre, si tratta di laboratori che nella maggior parte dei casi per l’evacuazione dei fumi e delle polveri, e per la mancanza di postazioni fisse, rispondono già a precisi parametri di sicurezza. Al fianco dell’inedita situazione socio sanitaria che le istituzioni a tutti i livelli sono chiamate a gestire è ormai evidente la necessità di una ripartenza economica delle nostre società. Oggi più che mai è imprescindibile mettere al primo posto la salute, il rispetto delle norme sociali e dei parametri di sicurezza, a partire dai luoghi di lavoro. Mai come oggi, però, è anche fondamentale raccogliere e dare risposte alle piccole produzioni dei nostri territori che tutelando per primo il diritto alla salute chiedono di pari passo alle grandi aziende di poter ricominciare”. E’ quanto dichiara Stefano Baccelli, consigliere regionale Pd in merito alla necessità di far ripartire insieme alle produzione destinate all’export anche l’attività delle aziende artigiane del territorio Apuo Versiliese e di tutta la Toscana”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.