Minucciano, Poli: “Non abbassiamo la guardia, il virus può colpire tutti”

Il primo cittadino ricorda Paolo Grassi, scomparso in seguito al coronavirus

Anche il sindaco di Minucciano, Nicola Poli, ricorda con affetto Paolo Grassi, ex sindaco di Fivizzano scomparso in seguito al coronavirus. Poli, dopo il suo ricordo, lancia un nuovo messaggio ai cittadini: “Rispettiamo fedelmente le prescrizioni, i divieti, le distanze: non facciamoci tentare dal primo sole di primavera”.

“È di poche ore fa – si legge nella nota del sindaco di Minucciano – la notizia della scomparsa di Paolo Grassi, 65 anni, sindaco del comune di Fivizzano dal 2009 al 2019, stroncato dalla complicanze polmonari derivanti dal coronavirus, che aveva contratto pochi giorni fa. È una notizia che getta nello sconforto, perché Paolo era un omone, allegro e forte, che sembrava superare ogni avversità”.

“Insieme abbiamo condiviso mille battaglie per i nostri territori montani. Paolo era un amministratore generoso e dedito alla sua missione. Mi dispiace tanto, perché Paolo era, come ho detto, un amico, oltre che un collega e, maledizione, non potremmo nemmeno tributargli quel saluto istituzionale che sicuramente lui, così sensibile e attento, avrebbe probabilmente gradito. Certamente meritato”.

“Rimane un monito importante – conclude Poli -: questo maledetto virus può colpire tutti. Non fa sconti a nessuno. Rispettiamo fedelmente le prescrizioni, i divieti, le distanze: non facciamoci tentare dal primo sole di primavera, non pensiamo che a noi non potrà toccare. Evitiamo con scrupolo atteggiamenti superficiali: non abbassiamo la guardia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.