Coronavirus, le raccomandazioni del sindaco Poli: “Attenzione a igiene e fake news”

"Assicuro a tutti i cittadini - spiega il sindaco - la massima attenzione sull'evoluzione della situazione"

Emergenza coronavirus, dopo i recenti fatti di cronaca che hanno visto sulle pagine dei giornali anche la provincia di Lucca, a parlare è il sindaco del Comune di Minucciano, Nicola Poli, che si ritiene felice della positiva collaborazione tra le istituzioni che, in questo particolare momento storico, secondo il primo cittadino è estremamente necessaria.

“Si tratta decisamente di una situazione di emergenza che sta mettendo a dura prova il nostro sistema sanitario e l’intero paese – scrive il sindaco in una nota ai cittadini – Ad oggi sul nostro territorio non risultano sussistere le condizioni previste per provvedere a particolari restrizioni (quali chiusura di scuole, uffici pubblici ed esercizi commerciali)”.

“Sono monitorati, per quanto possibile, eventuali accessi da zone con maggior presenza infettiva ed è necessario continuare nello sforzo collettivo di rafforzare l’igiene di viso e mani ed evitare contatti stretti e diretti, cercando – spiega il sindaco – di  ridurre la frequentazione di manifestazioni molto affollate, proteggere le persone maggiormente minacciate (anziani e immunodepressi). E’ opportuno comunicare all’Asl o al medico eventuali contatti con persone potenzialmente positive”.

“E’ importante anche evitare pseudo notizie e fake news, raccomando di assumere le informazioni del caso presso fonti serie e certe come medici, farmacie e siti istituzionali”.

“Ritengo estrremamente positiva la collaborazione che si è instaurata tra tutte le istituzioni – conclude Poli – volta ad assumere in modo ordinato ed omogeneo i provvedimenti necessari e a dare la massima diffusione con trasparenza e celerità. Assicuro infine a tutti i cittadini la massima attenzione, mia e dell’amministrazione, sull’evoluzione della situazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.