Fornovolasco, 1 milione di euro per messa in sicurezza della strada per la Grotta del Vento

Alla presentazione del progetto presente anche l'onorevole Zucconi

Più sicuro l’accesso al borgo di Fornovolasco e alla Grotta del Vento, meta di migliaia di turisti da ogni parte d’Italia e dall’estero. Dopo l’investimento sulla sicurezza stradale di circa 40mila euro degli scorsi anni, il tratto di viabilità sarà protagonista di un nuovo intervento di 1 milione di euro. Il tutto per garantire la sicurezza ai tanti visitatori.

Un progetto molto importante per il Comune di Fabbriche di Vergemoli, che metterà in sicurezza la strada – a monte e a valle, dove la strada sta cedendo – grazie ad un finanziamento ottenuto dal ministro degli interni. In questo modo accedere al bellissimo borgo della Grotta del Vento sarà ancora più facile e piacevole.

L’intervento è stato presentato questa mattina (22 febbraio) con la presenza del sindaco Michele Giannini, dell’onorevole di Riccardo Zucconi – che aveva segnalato il bando al primo cittadino – e lo storico fondatore della grotta del vento Vittorio Verole.

I lavori di messa in sicurezza della viabilità partiranno ad agosto e termineranno nella primavera del prossimo anno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.