Quantcast

Nonna Delia festeggia 94 anni “sciabolando” per la prima volta il prosecco

Non è la prima impresa dell'anziana: per i 90 anni sorvolò le Apuane in elicottero

Tra le montagne nei pressi della Garfagnana vive un’anziana nonnina, ma con un’energia da far invidia a tanti giovani e una forza di volontà da cui abbiamo solo da imparare. La protagonista della simpatica storia è Delia Barsi, una straordinaria bisnonna che ieri (2 febbraio) ha compiuto la bellezza di 94 anni.

Nonna di 94 anni sciabola prosecco

Delia abita a Palagnana, una piccola frazione del comune di Stazzema, ma che geograficamente si trova sopra il Comune di Fabbriche di Vergemoli, con circa 60 abitanti. È qui che la più anziana abitante del paese Delia Barsi nacque nel lontano 2 febbraio del 1926.

Ieri, in barba all’età, ha voluto festeggiare il grande traguardo con una vera ‘impresa’ da teenager: circondata da parenti e amici all’agriturismo Le Macine del Monte Croce, Delia ha sciabolato per la prima volta una bottiglia di prosecco con l’aiuto del nipote acquisito Luca. Grande la commozione di tutti i parenti e delle persone care. “È stata una bellissima festa – racconta nonna Delia – la sciabolata è stato un momento di tanta allegria”.

Delia, vedova dell’amato marito Agostino, ha dedicato la vita ai suoi 5 figli (di cui una scomparsa prematuramente), i 9 nipoti e gli altri 4 acquisiti. Delia, che dall’anno scorso è diventata bisnonna, ha dato tutta sé stessa per la famiglia. Una vita travagliata con un amore incondizionato verso il suo amato pesino di montagna, in cui ha visto anche la guerra.

La bottiglia di spumante sciabolata non è la prima impresa dell’arzilla nonnina. Quattro anni fa, per festeggiare i suoi 90 anni, è volata per la prima volta in elicottero sorvolando i luoghi a lei cari e ormai irraggiungibili vista l’età. Per l’occasione Delia ha avuto modo di “ritornare” a Pero e rivedere il faggio su cui suo marito Agostino, allora in fuga dai nazisti, incise la data 04-04-1944. Un momento emozionante per Delia, che ha potuto rivedere il suo luogo d’amore in fuga dalla violenza delle armi.

Dopo il primo volo e la prima sciabolata, tutti sono in attesa del prossimo compleanno di nonna Delia per scoprire la sua prossima impresa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.