A Careggine un fondo per il rifacimento gratis delle facciate esterne degli edifici foto

Il progetto integra il bonus inserito nella legge di bilancio dello stato

A Careggine le facciate degli edifici si rifanno gratis. È questa l’iniziativa lanciata dall’assessore Mario Puppa, che ha già raccolto tanti commenti positivi da parte dei cittadini. Il progetto rientra nel bonus facciate inserito nella legge di bilancio 2020 dallo stato, che consiste nella possibilità di avere una detrazione del 90% delle spese sostenute per il rifacimento delle facciate esterne degli edifici.

A Careggine verrà costituito un fondo per coprire il 10% mancante che consentirà ai cittadini di realizzare i lavori praticamente gratis.

L’agevolazione, nel dettaglio, riguarderà gli interventi finalizzati al recupero o al restauro della facciata esterna degli edifici esistenti ubicati nelle zone A o B.

“Lo stato – si legge nell’annuncio di Mario Puppa – ha inserito nella legge di bilancio la possibilità di avere una detrazione del 90% delle spese sostenute per il rifacimento delle facciate esterne degli edifici. Ebbene…a Careggine costituiremo un fondo per coprire il 10% mancante e consentire quindi ai cittadini di realizzare i lavori praticamente gratis. Perché il decoro di un paese è il più bel biglietto da visita che esiste”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.