Paste Up, il comune di Gallicano cerca artisti

Aperto il bando per far diventare il paese in una galleria d’arte a cielo aperto

Un progetto per far diventare Gallicano in una galleria d’arte a cielo aperto. L’associazione Cittadini Virtuosi, in collaborazione con il Comune e l’artista Sandra Rigali, propone un bando per la presentazione di idee e progetti finalizzati alla partecipazione all’evento culturale Gallicano Paste Up! Che si terrà a Gallicano il 29 febbraio 2020.

L’oggetto del concorso

Le opere, realizzate dagli artisti con tecnica e tema libero, verranno selezionate da una giuria, riprodotte in digitale mediante scannerizzazione e, per le opere risultanti idonee, incollate con la tecnica Poster Art lungo le vie del paese. Possono partecipare tutti gli artisti, maggiorenni o minorenni, residenti sul territorio nazionale.

Obiettivi

Favorire e valorizzare l’espressione artistica della popolazione, dando la possibilità agli artisti vincitori di vedere esposte le proprie opere in una galleria urbana diffusa sul territorio del paese. Educare la cittadinanza alla cura del decoro urbano e alla valorizzazione delle aree  pubbliche attraverso la realizzazione e la successiva conservazione delle opere realizzate. Riqualificare le aree pubbliche del paese di Gallicano tramite opere artistiche originali.

L’organizzazione mette a disposizione 60 sportelli dislocati sul territorio di Gallicano, su cui verrà incollata in poster un riproduzione degli elaborati idonei. È possibile realizzare fino a 5 opere per singolo artista. Gli elaborati dovranno essere consegnati entro e non oltre il 31 gennaio ai locali del Ciaf, dal lunedì al venerdì dalle 9,30 alle 12. È consentito anche l’invio di una copia digitale all’indirizzo gallicanoarte@gmail.com.

Per maggiori informazioni clicca qui.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.