Quantcast

Scuolabus e buoni mensa: a Vagli li paga il Comune

Puglia conferma: "Risparmi fino a 600 euro l'anno per ogni alunno"

A Vagli Sotto scuolabus e buoni mensa degli alunni delle scuole comunali li paga l’amministrazione pubblica. Il provvedimento annunciato è scattato dallo scorso primo gennaio. A confermarlo è l’assessore ed ex sindaco Mario Puglia: “Vagli – afferma – ha mantenuto la promessa”.

“Gli scuolabus e i buoni mensa non verranno più pagati dalle singole famiglie – specifica – ma saranno a totale carico del Comune. Adesso possiamo veramente dire che a Vagli nessuno e a nessun titolo paga tasse di pertinenza comunale. Il risparmio? Circa 600 euro all’anno per ogni figlio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.