Camporgiano, in vendita l’ex scuola elementare di Poggio

Il prezzo a base d'asta dell'immobile è di 44mila euro

Il Comune di Camporgiano mette all’asta l’immobile che ha ospitato l’ormai ex scuola elementare in via Provinciale nella frazione di Poggio. Lo si evince da un bando pubblicato sull’albo pretorio dell’ente. Il prezzo a base d’asta è di 44.100 euro. L’asta è in programma per il prossimo 9 gennaio.

L’immobile è composto da due piani (uno a livello del terreno, l’altro seminterrato) per un totale di circa 185 metri quadri di superficie calpestabile a cui si aggiungono 11 metri quadri di loggiato esterno e 344 di terreno di resede.

Per poter partecipare all’asta, gli interessati dovranno far pervenire all’ufficio protocollo entro le 12 del 9 gennaio un plico chiuso, sigillato e controfirmato, recante la dicitura “Offerta per l’asta pubblica del giorno 09/01/2020 relativa all’immobile ex scuola elementare del Poggio” oltre al nome e cognome o alla denominazione sociale del concorrente.

All’interno del plico dovranno essere inserite due buste: nella prima dovrà essere contenuta l’offerta economica redatta su carta autenticata da marca da bollo da 16 euro. Nella seconda, dovranno invece essere contenuti i documenti che provano i titoli per partecipare all’asta. Nello specifico: la domanda di partecipazione all’asta scaricabile dal sito del Comune accompagnata da copia del documento di identità, il codice fiscale e l’eventuale partita iva.

Infine, gli interessati a partecipare alla gara dovranno depositare al comune una cauzione di 2.205 euro, pari al 5% del prezzo a base d’asta.

L’aggiudicazione avverrà a favore del concorrente che avrà presentato il prezzo più alto per l’amministrazione comunale ed il cui prezzo sia migliore o almeno pari a quello fissato dall’avviso di gara.

Ulteriori informazioni sono reperibili qui.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.