Quantcast

“Niente attività motoria a scuola se piove a Gallicano”: opposizione punta il dito

Niente attività motoria nelle scuole quando piove a Gallicano. A stigmatizzare la situazione è il gruppo di opposizione Uniti per Gallicano.
“Una stagione particolarmente piovosa – dicono dal gruppo – ha messo in luce una, fra le tante ripercussioni, che le incomprensibili scelte dell’amministrazione stanno procurando a studenti e insegnanti nello svolgimento della normale attività didattica. Prima, in caso di maltempo, era possibile svolgere la lezione di attività motoria all’interno dell’edificio scolastico; i ragazzi potevano infatti avvalersi di un ampio spazio, la cosiddetta “palestrina” per praticare l’attività fisica all’interno della scuola. A seguito della redistribuzione delle aule, conseguenza della scelta dell’amministrazione di ristrutturare la vecchia scuola dell’infanzia anziché realizzarne una nuova, tutto ciò non è più possibile: il posto della palestrina è occupato, infatti, da due classi della scuola primaria”.

“Le conseguenze – spiega Uniti per Gallicano – non hanno tardato a manifestarsi ed è capitato, che con la pioggia battente, l’ora di attività motoria sia saltata per la difficoltà oggettiva di raggiungere la palestra degli impianti sportivi, se non a costo di fare il bagno”:
“Le scelte degli adulti – conclude la nota – ricadono sempre sui ragazzi. Meglio pensare al centro storico o al percorso educativo dei nostri ragazzi? Quale messaggio diamo ai giovani in rapporto all’attenzione che dobbiamo avere tutti, in particolare modo i ragazzi, all’attività fisica?”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.