Finiscono con l’auto nel canale in piena: salvate

Finiscono con l’auto nel canale in piena, tragedia sfiorata in Garfagnana. L’intervento di soccorso è scattato questa mattina (24 novembre) quando i vigili del fuoco del comando di Lucca, distaccamento di Castelnuovo Garfagnana, sono intervenuti nel comune di Sillano Giuncugnano per la messa in sicurezza di un autoveicolo che era stato travolto dalle acque del canale Serchio di Soraggio.

Nella prima mattinata la conducente della vettura, secondo quanto ricostruito, con una bimba a bordo è stata trascinata dal flusso delle acque, cresciute a causa delle piogge di questi giorni, nel canale. La signora con la bambina sono riuscite a uscire dal mezzo prima che l’auto venisse portata via dalla forte corrente, anche grazie all’intervento di alcune persone presenti con un’altra auto in zona. Le operazioni di recupero sono state complesse a causa dello stato dei luoghi e dalla forte corrente torrentizia. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza l’auto travolta dalle acque in attesa di recuperarla quando le condizioni lo permetteranno. La donna stava tentando di attraversare un guado ed è stata travolta da un’ondata. Solo dopo il primo intervento di soccorso di alcune persone presenti  sono intervenuti vigili del fuoco, carabinieri e 118. Fortunatamente però non si è reso necessario alcun ulteriore intervento di tipo sanitario perchè la ragazza stava bene, tanto che è stata accompagnata direttamente a casa senza necessità di passaggio in ospedale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.