Il colonnello Blasi incontra i sindaci

Il nuovo comandante provinciale dei carabinieri Ugo Blasi insediatosi dallo scorso 23 settembre ha incontrato i sindaci dei Comuni della Garfagnana alla sede dell’Unione Comuni Garfagnana.

Il presidente dell’Unione, Andrea Tagliasacchi, ha presentato i sindaci dei Comuni associati ed espresso l’augurio di benvenuto auspicando che possa trovare in questo territorio le migliore condizioni nello svolgimento dei servizi di competenza. Ha inoltre evidenziato la positiva collaborazione con l’Arma dei carabinieri, le varie stazioni presenti sul territorio e la Compagnia di Castelnuovo di Garfagnana.
Ha poi proseguito illustrando l’attività del servizio di polizia locale dell’Unione Comuni Garfagnana, svolta con interventi sul territorio sempre coordinati in collaborazione con il Comando territoriale dei Carabinieri: dal rilievo degli incidenti stradali, anche su richiesta dei locali comandi stazione, alle azioni di controllo della guida sotto effetto di sostanze alcoliche e stupefacenti e utilizzo dell’etilometro, anche tramite la condivisione degli strumenti in dotazione al servizio; dalle azioni di controllo della velocità dei veicoli tramite lo strumento del “telelaser”, a quelle congiunte di accertamento sanitario obbligatorio (Aso) e trattamento sanitario obbligatorio (Tso) fino all’accesso alle informazioni del sistema di videosorveglianza da parte delle stazioni locali dei carabinieri per indagini di competenza relative a furti auto, individuazione soggetti segnalati, etc.
Il comandante Blasi ha cordialmente salutato i sindaci assicurando la massima collaborazione e attenzione al territorio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.