Minucciano, bando per la ristorazione scolastica

Il comune di Minucciano ha ufficialmente aperto un bando per il servizio di refezione scolastica per alunni ed insegnanti che frequentano le scuole d’infanzia, primarie e secondarie di primo grado del territorio nel periodo gennaio/giugno 2020 e gli scolastici 2020-2021 e 2021-2022. Il servizio comprende la preparazione dei pasti, la fornitura alimenti, sporzionamento, trasporto e pulizia dei locali.

L’importo complessivo del servizio ammonta a 248mila euro oltre Iva al 4%. Il servizio verrà pagato esclusivamente sul numero dei pasti effettivamente fruiti e l’offerta sarà effettuata sul prezzo base d’asta del singolo buono pasti pari a 5,20 euro (oltre Iva). La manifestazione di interesse a partecipare alla gara dovranno essere inviate esclusivamente a mezzo Pec all’indirizzo del Comune entro e non oltre le 12 del 4 novembre.

In allegato il bando completo 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.