Orecchiella, incontro su ritorno predatori nelle Alpi

Domani (28 settembre), alle 11, Il reparto carabinieri di Lucca, in collaborazione con il Cai club alpino italiano, gruppo grandi carnivori, organizza, alla riserva naturale dell’Orecchiella, un incontro formativo inerente il ritorno di grandi mammiferi predatori nelle Alpi (orso, lupo e lince), fenomeno di grande rilevanza naturalistica e mediatica degli ultimi anni. Parteciperanno all’incontro il presidente del Cai Toscana Giancarlo Tellini, il biologo Enrico Ferraro, Willy Reggioni del parco nazionale dell’appennino tosco emiliano e Luigi Molinari del progetto Life Mirco Lupo.

 

Al termine dell’incontro, gli esperti guideranno i partecipanti alla visita della mostra, curata dal Cai, dal titolo Presenze silenziose, in esposizione dal 16 settembre al 6 ottobre alla sala espositiva Lamarossa. L’iniziativa è organizzata dal reparto dei carabinieri biodiversità di Lucca in collaborazione con il parco nazionale dell’appennino tosco emiliano e la sezione Cai Roberto Nobili di Castelnuovo Garfagnana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.