Boccabùgia, domenica di poesia e risate a Vergemoli

Domenica prossima (11 agosto) a Vergemoli si svolgerà la 48esima edizione del Boccabùgia, una gara di poesia in estemporanea dove ogni anno poeti e scrittori si cimentano all’ombra dei castagni. La manifestazione consiste nel realizzare una poesia in 90 minuti su un tema assegnato. Si inizia alle 15 con l’iscrizione verso le 16 viene assegnato un tema e i partecipanti si ritirano dove vogliono per realizzare la loro opera, alle 17,30 le opere vengono consegnate e gli autori le leggono in pubblico. Alla fine della presentazione delle opere la giuria si ritira per deliberare.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutte le età e le opere possono essere realizzate anche in gruppo. Al rientro della giuria si procede alla premiazione Oltre ai primi tre classificati c’è il premio speciale alla declamazione e lo speciale alla composizione. Nei tempi di attesa il pubblico sarà intrattenuto dall’irresistibile Paolo Ruffini. L’ingresso libero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.