Quantcast

A Castiglione in mostra i “marmi” garfagnini

Diciotto sculture in marmi differenti realizzate negli ultimi 7 anni. Da sabato (10 agosto) e fino al 15 settembre Castiglione di Garfagnana ospiterà la mostra dal titolo Le pietre splendenti, esposizione dei lavori realizzati in occasione dell’annuale simposio Digital stone project organizzato da Garfagnana Innovazione. Tra i lavori dei 13 artsisti selezionati spiccano i due realizzati da John Isherwood, From gifting angel in marmo Bardiglio imperiale e Omaggio a Monet in Bardiglio Orto di Donna. L’esposizione, che coinvolgerà tutto il centro dell’antico Borgo Medievale, sarà inaugurata alle 11.

 

“Troppo spesso diamo per scontata la bellezza che ci circonda – ha dichiarato Roberto Tamagnini, responsabile delle politiche culturali del Comune Garfagnino -. Troppo spesso non vediamo le eccellenze che portano il nome della Garfagnana in tutto il mondo. Questa mostra unisce bellezza e innovazione in un intreccio di artisti internazionali, maestranze locali e il marmo delle Alpi Apuane che, da secoli, da vita alle più alte forme d’arte mai realizzate”.
Parallelamente alla mostra, è prevista anche la pubblicazione del catalogo Le Pietre Splendenti che sarà disponibile negli uffici Comunali e nelle numerose attività commerciali di Castiglione, nonchè un programma di visite guidate.
La mostra è curata da Walter Tognocchi.
Per informazioni: oxogallery@oxogallery.com

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.