Trofeo di Popiglio, vince Colò (Orecchiella)

Più informazioni su

Solo un centinaio di atleti hanno dato vita alla quarta edizione del trofeo paese di Popiglio, gara podistica sulla distanza di 8 chilometri e che si è svolto su di un percorso che attraversava lo storico paese di Popiglio, sulla montagna pistoiese e dominato dalle famosi torri che si affacciano sul fiume Lima. La gara e stata organizzata dallo Sci Club Popiglio e dalla locale Misericordia.

Nella categoria assoluta uomini si aggiudica la gara Denis Colò (Orecchiella Garfagnana) in 40’44’’ e precede di 21’’ il compagno di società, Federico Nesti e di 39’’ Alessandro Marini (Croce d’Oro Montale), al quarto posto, Emiliano Vezzani (Pinocchio Sport) e quinto Leo Bart (Silvano Fedi Pistoia).
Nella categoria veterani uomini giunge per primo al traguardo e primo assoluto, Luca Silvestri (gruppo podistico Massa e Cozzile) che conclude la gara in 38’47’’,dove a la meglio su David Bianchini (Atletica Montecatini) e Stefano Bonsangue (Silvano Fedi Pistoia).
Vittoria per Luca Olmi (Silvano Fedi Pistoia) nella categoria veterani argento, dove conclude la gara in 47’21’’,secondo classificato il compagno di colori ,Ivaldo Caporali, e terzo il bolognese Maurizio Teggi (Acquadela Bologna).
Sara Colzi (Atletica Castello) domina la categoria donneassolute ,concludendo la gara in 42’00’’,distanziando di 3’12’’ Alicce Dolfi e di 5’38’’ Melania Raffaetà entrambe dell’ Orecchiella Garfagnana,quarta si classifica Margherita Paccavia) e quinta Adelaide Turchi , tutte due della Silvano Fedi Pistoia.
Nelle donne veterane il primo posto è andato a Sabrina Cappelli (Atletica Borgo a Buggiano) con il tempo di 51’14’’ e al secondo posto si classifica Alessandra De Maria (Polisportiva Pontelungo Bologna).
Solo una atleta nelle donne veterane argento e si tratta di Gemma Derni (Valdiserchio Running ) che ferma il cronome nel tempo di 1h28’32’’.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.