Tesserino e pasto: funghi protagonisti a Careggine foto

A Careggine i funghi tornano protagonisti. Si rinnova l’iniziativa sul territorio: al costo di 15 euro sarà possibile acquistare un tesserino giornaliero per la raccolta dei funghi, con l’aggiunta di un buono pasto per le consumazioni di un menù turistico nei ristoranti aderenti del territorio. Il ricavato della vendita dei tesserini verrà utilizzato dall’associazione di volontariato Monte Sumbra per opere e progetti a favore di Careggine.

 

“Ecco finalmente i funghi porcini di Careggine – si legge nel post sulla pagina Facebook Careggine – La montagna per tutti. Con la nascita dei funghi torna la bellissima iniziativa: tesserino + pasto. Con l’acquisto del tesserino giornaliero, infatti è possibile non solo portare a casa i preziosi porcini di Careggine, ma saziare l’appetito che viene camminando con le prelibatezze proposte da i tanti ristoranti del territorio. E poi acquistando il tesserino si aiuta anche la nostra piccola comunità visto che il ricavato viene interamente utilizzato in opere di carattere sociale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.