Orecchiella, Secci seconda alla Padulata

Successo garfagnino alla Padulata che si è svolta nel Rione Le Case a Monsummano Terme  dove hanno percorso le strade bianche del padule di Fucecchio sulla distanza di 11 chilometri per i competitivi e organizzata dal Gruppo Podistico Oratorio Marchesini con la collaborazione tecnica del Montecatini Marathon. Gianfranca Secci (Orecchiella Garfagnana) è arrivata seconda per le donne.

Netto successo negli assoluti uomini per Adriano Curovich (Podistica Castelfranchese) che corre la distanza in 36’17” distaccando di ben 2’49” il secondo classificato Antonio Di Sandro (La Stanca Valenzatico) e di 3’05” il compagno di squadra Luca Borgianni,al quarto posto ancora un rappresentante della formazioone del vincitore si tratta di Antonio Prestianni e quinto Abdellatif Takatart (Silvano Fedi Pistoia). Dopo la vittoria di giovedì a Pistoia ancora un primo posto per Luca Silvestri (Gruppo Podistico Massa e Cozzile) nella categoria veterani uomini, che conclude in 41’25” e precede Luca Diversi (Orecchiella Garfagnana) e Roberto Orsi (La Galla Pontedera Atletica).
Nei veterani argento uomini, ottiene il primo posto l’empolese Alberto Tofanelli (Toscana Atletica Empoli) in 46’20” dove a la meglio su Claudio Simi (Alpi Apuane) e Ippazio Bellante (Polisportiva). Nei veterani oro successo per Claudio Cevasco (Polisportiva) in 49’46” dove precede Franco Dami (Silvano Fedi Pistoia) e Marcello Bacci (Rodolfo Boschi Prato). Nella categoria donne assolute il primo posto è andato a Claudia Astrella (Atletica Castello Firenze) in 46’33” con un vantaggio di 1’58” su Gianfranca Secci (Orecchiella Garfagnana) e di 3’13” Marina Ratto (Montecatini Marathon),quarta posizione per Giuliana De Rosa (Individuale) e quinta Giada Bianchini (Toscana Atletica Empoli). Moira Cerofolini (Monntecatini Marathon) ottiene il primo posto nelle donne veterane in 51’36”,seconda Antonella Bigazzi (Atletica I’ Giglio Castelfiorentino) e terza Lucia Donati (La Stanca Valenzatico). Solo una iscritta nella categoria donne veterane argento e si tratta di Paola Alvisi (Le Panche Castellquarto) che conclude la gara in 1h02’41.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.