Scivola sul Pisanino, con Pegaso a Cisanello

Scivola e si ferisce mentre compie una escursione sul Monte Pisanino. È successo nel pomeriggio di oggi, poco prima delle 16, nel monte sul territorio del comune di Minucciano. L’escursionista 65enne di Quarrata, sempre cosciente, ma con una serie di traumi importanti, ha atteso l’arrivo del Soccorso Alpino che, coordinandosi con il 118, ha portato alla chiamato dell’elisoccorso Pegaso. L’uomo è stato poi condotto all’ospedale di Cisanello.

Secondo quanto ricostruito la stazione di Lucca è stata attivata direttamente dall’escursionista, D.P., un 65enne di Quarrata. L’uomo, ben equipaggiato, era partito questa mattina ed era ben equipaggiato. Sulla via del ritorno, però, è scivolato per circa 200 metri in località Foce dell’Altare andando a finire la caduta nel canale Sambuco. Nonostante il volo è rimasto rimasto sempre cosciente ed è riuscito a chiamare il Soccorso Alpino, che a sua volta ha chiamato il 118 con cui è rimsto collegamento costante. Sul posto è stato fatto atterrare Pegaso con il tecnico di elisoccorso che ha verricellato il ferito e lo ha trasportato a Cisanello.
Dal Soccorso Alpino arriva il consiglio di fare molta attenzione in particolare nei versanti settentrionali delle montagne dove la neve è poca ma quella che è presente è molto dura e lavorata dal vento e dallo scioglimento giornaliero e dal raffreddamento notturno. Per le escursioni, dunque, occorre essere mollto attenti ed equipaggiati ed avere un’ottima conoscenza della progressione in montagna.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.