Podismo, Orecchiella domina al gp Monte Serra

Due nuovi e importanti successi per l’Orecchiella Garfagnana. Marco Guerrucci, infatti, forte portacolori del team, domina la 13esima edizione del Gran Premio del Monte Serra – Ragazzi del Vega 10, la gara tutta in salita (per complessivi 9,266 chilometri dalla Certosa di Calci ai piedi del faro monumento dedicato ai 44 ragazzi in località Prato di Ceragiola), disputata ieri ()2 marzo, che ricorda il disastro aereo del 3 marzo 1977 del C-130 Vega 10, nel quale morirono 38 cadetti e un ufficiale dell’Accademia navale di Livorno con 5 membri dell’equipaggio della 46a Brigata Aerea di Pisa. 

Al femminile, dopo il successo del 2018 di Annalaura Mugno, oggi assente, si impone la forte Samantha Galassi (La Recastello Radici Group). Al via oltre 500 atleti, in una giornata dal clima mite; come di consueto grande partecipazione dei ragazzi dell’accademia navale di Livorno.
Ottimi risultati per il Gs Orecchiella Garfagnana, che piazza ben tre atleti bianco-celesti nei primi dieci: oltre al vincitore Marco Guerrucci, Daniele Roberto, neo ingresso nel gruppo Garfagnino,  è quinto assoluto e primo della categoria Atleti Militari (Folgore), il sempre più concreto Federico Matteoni è nono assoluto.
Buon rientro alle gare dopo un periodo di stop forzato per Toni Jonathan che al traguardo è 22esimo, Daniele Giusti 27esimo (sesto veterano), Michele Greco 48esimo (12esimo veterano), Marco Giannotti 54esimo, Luca Borelli Luca, Licio Torre 72esimo, Giovanni Ferrari 89esimo (23esimo veterano), Gianni Moggia, decimo della categoria Argento.
Al femminile belle prestazioni di una sempre più versatile Odette Ciabatti, terza della categoria Ladies e decima assoluta e di Francesca Chiappa 13esima assoluta.
Rimane imbattuto il record della gara (37’18”) siglato nell’edizione 2009 dall’allora portacolori sempre del GS Orecchiella Garfagnana, il fortissimo pluricampione e azzurro della corsa in montagna Gabriele Abate.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.