Quantcast

A Pieve Fosciana festa del Beato Ercolano

Venerdì (31 agosto) la comunità di Pieve Fosciana celebra l’attesissima festa liturgica del Beato Ercolano da Piegaro, protettore del paese. Una festa, quella di venerdì, molto cara a tutti i Pievarini che avrà inizio alle 10 con la prima messa celebrata come tradizione all’altare delle reliquie del Beato.

I canti della celebrazione saranno eseguiti dal coro dei ragazzi dell’oratorio di Pieve Fosciana. La giornata di festa proseguirà alle 20,30 con la santa messa solenne celebrata da padre Dario Ravera, parroco della concattedrale di Pontremoli. Dopo i canti eseguiti dal coro San Lorenzo di Castelfiorentino, seguirà il bacio della reliquia e il canto delle antiche laudi del Beato Ercolano. Al termine, sul piazzale della chiesa, servizio musicale a cura dell’associazione G. Rossini in onore al Beato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.