Libertas femminile in ritiro a Gramolazzo e Gorfigliano

Finalmente ci siamo. Prende il via la stagione ufficiale della Libertas Femminile. Le ragazze rossonere della prima squadra, juniores e giovanissime del presidente Luca Pugliesi partiranno domani (26 agosto) per quattro giorni di ritiro a Gramolazzo e Gorfigliano. Fitto il programma degli allenamenti con doppie sedute che saranno eseguite dagli allenatori Elena Bruno e Filippo Del Carlo coadiuvati dai preparatori atletici. Saranno oltre quaranta le giocatrici che proseguiranno poi la preparazione all’Acquedotto dove si aggiungeranno anche le altre formazioni under 12 e under 9. Per sabato prossimo il responsabile del settore maschile e femminile Maurizio Gherardini è già a lavoro per organizzare la prima gara amichevole.

“Siamo molto contenti – ha commentato il presidente Luca Pugliesi – perché finalmente adesso si torna a prendere confidenza con il campo. Abbiamo voluto anche quest’anno ripetere la formula dei tre giorni di ritiro perché riteniamo che sia un’occasione importante per conoscerci ed iniziare subito a creare un buon gruppo. Proseguiremo la preparazione sul campo dell’Acquedotto in vista dei primi impegni ufficiali. Anche in questa stagione siamo riusciti a creare delle buone formazioni competitive che sono certo sapranno darci delle grandi soddisfazioni. Il nostro obbiettivo principale è sempre quello di far cercare di avvicinare più ragazze possibili al mondo del calcio femminile”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.