A Vergemoli il concorso di poesia estemporanea

Torna all’ombra dei castagni di Vergemoli il concorso di poesia estemporanea Boccabùgia. Un appuntamento classico del pre-Ferragosto del Comune della Garfagnana e che vedrà ancora una volta mattatore di giornata il comico livornese Paolo Ruffini.
Tutto si svolgerà nell’arco di quattro ore al fresco del bosco vergemolino. Si parte alle 15 con l’iscrizione al concorso, gratuita come sempre. Alle 15,30 verrà annunciato il tema sul quale i provetti improvvisatori si dovranno cimentare. Alle 17 ci sarà la consegna degli elaborati e la lettura al pubblico. A quel punto la giuria si ritirerà per scegliere il vincitore che verrà premiato intorno alle 19-19,30.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.