Sabato con l’osservazione delle stelle all’Orecchiella

L’Unione Astrofili Lucchesi anche quest’anno, in collaborazione con il Reparto carabinieri biodiversità di Lucca, organizza un campo osservativo dalla Riserva naturale dell’Orecchiella al Centro Gaia. L’appuntamento per tutti gli appassionati è per la sera di sabato (11 agosto) alle 21. Si potranno osservare svairati oggetti celesti, tra i cui i maggiori pianeti come Marte, Saturno e Giove, oltre ad avere l’opportunità, sotto un cielo terso e libero da luci artificiali, di ammirare le stelle cadenti di questo periodo.

È infatti consuetudine da diversi anni ritrovarsi negli spazi della Riserva naturale dell’Orecchiella per poter ammirare il cielo da uno dei luoghi più adatti della nostra regione.
Grazie alla sua posizione, lontano dell’inquinamento luminoso delle città, il parco rappresenta una delle ultime località della Toscana dove il cielo, ancora molto buio, permette l’osservazione anche degli oggetti più deboli con i telescopi messi a disposizione dall’associazione. Le suggestive scie delle Perseidi, le meteore note a tutti con il nome di stelle cadenti di San Lorenzo, questa estate promettono uno spettacolo davvero eccezionale, anche per l’assenza della Luna che, se pur affascinante, con la sua luce limiterebbe l’osservazione delle deboli “stelle cadenti”. Evento realizzato condizioni meteo permettendo. Partecipazione gratuita. In questo periodo durante il giorno, nella sala espositiva Lamarossa, sono visitabili anche mostre fotografiche, come quella di David Bonaventuri dal titolo Paesaggi della Val di Lima, esposta fino al 10 agosto ed esposizioni di artigianato locale come Artigiani all’opera che sarà visitabilile dall’11 al 21 agosto.
Per informazioni è possibile scrivere all’Unione astrofili lucchesi alla e-mail info@ual.lucca.it o contattare Nicola Torre ai numeri 389.9115135 e 366.5092754. Facebook https://www.facebook.com/groups/ual.lucca/

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.