Quantcast

Cronocaserana, vincono Jamali e Prunea

Dopo le vittorie ottenute nel 2016 e 2017 Jilali Jamali (Parco Alpi Apuane) si riconferma anche nel 2018 sul podio più alto della Cronocaserana, manifestazione podistica a cronometro che si è tenuta a Caserana di Quarrata ottimamente organizzata dalla società Podistica La Stanca Valenzatico. L’atleta di origini marocchine ha percorso i 5600 metri del percorso in 17’10” precedendo di 16″ Simone Coraggio (Polisportiva I’ Giglio Castelfiorentino) e di 20″ Luca Borgianni (Podistica Castelfranchese), seguono Federico Ciabini (Toscana Atletica Futura) e Massimo Tredici (Nuovva Atletica Lastra).

Tra i Veterani il primato è andato a Nicola Matteucci (Alpi Apuane) in 17’58” avendo la meglio su Rossano Bonacchi (Silvano Fedi Pistoia) staccato di 3″ e Valerio Corsinovi (Le Torri Firenze) che giunge a 32″. Franco Olivari (Orecchiella Garfagnana) si impone negli Argento nel tempo di 20’42” con un vantaggio di 5″ su Lucio Agostini (Gabbi Bologna) e 1’05” su Roberto Mei (Silvano Fedi Pistoia). Successo pistoiese invece negli Oro con Franco Dami (Silvano Fedi Pistoia) che copre la distanza in 21’34” davanti a Antonino Spinella (Atletica Signa) staccato di 1′ e Gianluca Favi (Unione Sportiva Ugnano) di 2’08”.
Dopo aver vinto nel 2016 Simona Prunea (Orecchiella Garfagnana) torna sul podio più alto quest’anno con il tempo di 19’55” lasciando ad appena un secondo Elena Kostantos (La Galla Pontedera Atletica) e a 59 secondi Raffaella Malverti (Circolo Minerva), quarta Stefania Bargiacchi (Silvano Fedi Pistoia) e quinta Michela Furi (Il Fiorino). Elena Jaccheri (La Galla Pontedera Atletica) è la migliore tra le Veterane in 21’33” con un vantaggio di 1′ su Odette Ciabatti (Orecchiella Garfagnana) e di 3’09” nei confronti di Maria Amelia Nardi (Podistica La Stanca Valenzatico).
Ottimi anche gli altri risultati dei tesserati del Gs Orecchiella. Tra gli uomini inizia l’anno alla grande il giovane Girma Castelli, categoria junior, che sfiora le primissime posizioni, chiudendo sesto assoluto con il tempo di 17’37, a pochi secondi dal podio. Molto bene anche 14esimo Michele Giannotti 18’05, 27esimo Raffaello Bevilacqua, 30esimo Michael Luongo, 49esimo Marco Giannotti, 54esimo Manuel Franchi. Tra gli Argento prima Franco Olivari e tra le Veterane secondo gradino del podio per Odette Ciabatti.
Sempre in casa Gs Orecchiella prima maratona del 2018 la Messina marathon, per il barefoot Daniele De Pasquale, che chiude la propria fatica con il tempo di 3h22’47, al 20esimo posto assoluto , su un tracciato ad anello di circa 10 chilometri da ripetere 4 volte, molto impegnativo e su fondo non regolare.
Tempo di cross, con il Gran Prix Toscano a Fossone di Carrara. Tra gli uomini 48esimo Michael Luongo e 51esimo Mattia Della Maggiora, mentre Simona Sardi chiude undicesima assoluta (prmo SF45): per loro un ottimo test in vista dei prossimi appuntamenti societari con la corsa campestre.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.