Sci, neve e tradizioni nel Capodanno in Garfagnana

Babbo Natale sotto l’albero, o meglio sopra gli alberi, visto il paesaggio meravigliosamente innevato, ha portato il dono più atteso alla montagna toscana: tanta, tanta neve. Le piste, già perfettamente innevate fin dalla fine di novembre, sono ora ricoperte dovunque da nuova neve caduta in abbodanza tra il 27 e il 28 dicembre. Oggi (29 dicembre) splende il sole e gli ultimi giorni dell’anno sono previsti con tempo discreto. Dunque finalmente un Natale da incorniciare per tutte le località.

In Garfagnana l’altezza della neve è intorno ai 30/70 centimetri. Sono aperti tutti gli impianti di Careggine e del Casone di Profecchia. Aperti tutti i tracciati per lo sci nordico al Passo Radici. Al Casone di Profecchia la sera del 31 dicembre tradizionale fiaccolata alle 19 con vin brulé per tutti. Fuochi d’artificio sulle piste alle 24. Ricordiamo a chiunque su accinge a raggiungere le diverse località l’obbligo di catene a bordo o di pneumatici da neve montati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.