Simone Simonini subentra in consiglio provinciale

Dopo il consigliere provinciale versiliese Pietro Lazzerini, sostituito la scorsa settimana in consiglio provinciale da Leonardo Gilardetti della lista L’Altra Provincia per i beni comuni a seguito dello scioglimento del consiglio comunale di Pietrasanta (il Comune è guidato da un commissario prefettizio), l’assemblea di Palazzo Ducale nella seduta di oggi (22 novembre) ha provveduto anche alla surroga della consigliera provinciale Domenica Briganti per lo stesso motivo. A prendere il posto di Briganti è stato il consigliere del Comune di Molazzana Simone Simonini della lista Alternativa Civica Centrodestra.

Sia Gilardetti che Simonini rimarranno in carica, in questa consiliatura, poco meno di un mese visto che il 17 dicembre prossimo sono in programma le elezioni per il rinnovo del consiglio provinciale di Lucca che non riguardano il presidente Luca Menesini il cui mandato dura quattro anni e non due come la legge Delrio prevede per i consigli provinciali.

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.