Quantcast

Velocità in salita, anche una ‘Festa sotto le stelle’

Il quarto round del Campionato italiano velocità salita si avvicina: il 5 e 6 agosto, infatti, il motociclismo nazionale tornerà in Garfagnana, in una terra amante dei motori. Sulla Provinciale 445 nel tratto da Gragnana a Varliano si lavora sodo per offrire ai numerosi piloti che si stanno iscrivendo un percorso di gara perfetto sia per la conformazione della strada che per le misure di sicurezza adottate. C’è fermento e la popolazione locale è pronta ad offrire ospitalità per la prima edizione della salita della Garfagnana. Infatti oltre al motociclismo, non mancheranno i momenti di svago con la Festa sotto le stelle in programma nelle serate di venerdì e sabato.

La Pro Loco è infatti all’opera per regalare due serate di ottimo cibo e musica con dj conosciuti. Gli stand gastronomici e il palco saranno dunque mix perfetto nelle due serate in concomitanza con il Civs per regalare al pubblico un weekend imperdibile in una zona pittoresca. A motori spenti i riflettori saranno sulla Festa, mentre di giorno occhi puntati sulle numerose categorie del campionato Italiano e della Crono Climber. Quest’ultima è la categoria per chi decide di avvicinarsi alle corse in salita e fare esperienza. In questo caso a premiare non sarà la velocità pura, bensì la costanza di tempi ottenuti tra le manche. Per partecipare alla Crono Climber è necessaria la licenza Fmi, Minivelocità oppure promo sport street. Al via anche le moto d’epoca con i gruppi 3, 4 e 5 e sono già tante le adesioni a queste categorie. In tanti aspettavano il ritorno in Garfagnana e ora i molti piloti partecipanti sono pronti a sfidarsi in un clima di passione e di internazionalità grazie all’iscrizione anche di diversi piloti stranieri. Ci sono tutti gli ingredienti per un fine settimana di agosto ricco di emozioni, divertimento e aggregazione, perché le gare in salita sono anche questo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.