San Pellegrino piange don Dino

É tornato alla casa del Padre all’età di 87 anni tre giorni fa Don Dino Bertozzi, il parroco di San Pellegrino in Alpe. Lì Don Dino aveva chiuso la sua carriera come amministratore della parrocchiale della chiesa di San Pellegrino e Bianco oltre che del monastero.

Persona apprezzata da tutta la comunità di San Pellegrino, mite e sempre incline al dialogo, don Bertozzi in paese lo ricordano sopratutto per la sue lunghe passeggiate in montagna. Negli ultimi anni raccontano i parrocchiani di San Pellegrino trascorreva gli inverni troppo rigidi per i suoi acciacchi in un appartamento al Casone di Profecchia, poi durante l’estate si trasferiva a San Pellegrino.
Tre anni fa era stato costretto a ritirarsi dalla reggenza della parrocchia, ed era stato sostituto da Don Guido. Dopo aver trascorso qualche tempo in Versilia si era trasferito alla Casa del Clero a Lucca. Don Dino oltre che ai molti parrocchiani che lo apprezzavano per le sue qualità umane e di prete, lascia alcuni fratelli. Durante la sua lunga carriera ecclesiastica era stato parroco anche nella Piana di Lucca. Tra le varie parrocchie che aveva retto c’era anche quella di Gragnano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.