Menu
RSS

Grandi manovre per le regionali 2020

delghingarorossiRegionali 2020, manca meno di un anno ed iniziano le grandi manovre per la successione a Enrico Rossi, per due mandati governatore della Toscana. Quella del prossimo anno potrebbe essere una occasione importante per il centrodestra per scalfire cinquant’anni di governo di centrosinistra. La Lega, al traino della coalizione in questo momento, ci sta pensando ma a molti, nell’area, non piacerebbe l’atteggiamento da ‘cannibale’ del partito di Salvini, che rischia di fagocitare le altre forze politiche. E se Fratelli d’Italia sposa in pieno l’alleanza sovranista i dubbi vengono da quello che resta di Forza Italia. Nel partito di Berlusconi ormai sono chiare le due anime: quella incarnata dall’anziano leader, a vocazione ancora maggioritaria e quella del governatore della Liguria, Toti, sempre al limite fra la volontà di ‘conquistare’ il partito azzurro e quella di fondare un nuovo movimento. Passa tutta dalla soluzione di queste dinamiche il dibattito verso la scelta di un possibile candidato a governatore. Per ora siamo ancora ai veti incrociati: no alla Ceccardi, sindaco di Cascina ed europarlamentare, ma no anche a Mallegni, senatore di Forza Italia. Si lavora anche ad altri nomi, ovviamente, ma c’è forte scetticismo nella volontà di qualcuno di ‘pescare’ nella società civile. Le ultime volte, infatti, non ha davvero portato bene e questo è il momento di puntare proprio su un candidato politico.

Leggi tutto...

Libellula: "Kme presenti piano credibile"

  • Pubblicato in Barga

IMG 7795Arriva a una settimana dall'esito del voto amministrativo l'analisi del comitato La Libellula sulle amministrative di Barga.
"Barga non aveva forse mai vissuto una tornata amministrativa così incerta e competitiva - dicono dal comitato -  la presenza di ben 4 liste e il risultato in bilico fino all’ultimo momento sono il segnale di una partecipazione attiva alla vita politica del Comune senza precedenti e questo è sicuramente il segno di un interesse vivo dei cittadini verso il proprio territorio e le scelte che lo riguardano; un fatto da accogliere senza dubbio in maniera straordinariamente positiva e sul quale anche il nostro movimento crediamo abbia dato un importante contributo. Talvolta ci sentiamo domandare come mai la Libellula non abbia partecipato con una propria lista a queste elezioni: pur rispettando il parere di tutti, non abbiamo mai condiviso un tale intento: il diritto alla salute e a un ambiente più pulito deve essere universale, non di destra o di sinistra, ma appartenere indistintamente a tutte le forze politiche; ci pare che i numeri ci diano ragione, dato che il 93 per cento degli elettori ha dato la sua preferenza alle tre liste che si sono impegnate per iscritto e in maniera precisa per quanto riguarda il no al progetto di gassificatore Kme e anche su altri aspetti riguardanti la salute e l’ambiente nella nostra Valle; da parte nostra dunque facciamo le congratulazioni e gli auguri al nuovo sindaco, Caterina Campani, per il suo certamente non facile compito, rassicurando al tempo stesso tutti coloro che ci seguono che vigileremo attentamente sul rispetto degli impegni presi; questo è il nostro compito, non altri".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Newsletter

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@serchioindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Il network

Lucca in Diretta negativo Cuoio in Diretta negativo