Menu
RSS

Si perde in montagna, ritrovato dal Sast

soccorso alpinoAvventura a lieto fine per un alpinista tedesco. L'uomo, 59 anni, si trovava alla falesia delle Rocchette nel gruppo della Pania della Croce assieme ad altri tre compagni. Intorno alle 16 ha deciso di affrontare la via 100 metri allontanandosi dai compagni che sono rimasti ad arrampicare nella parte iniziale. Non vedendolo arrivare, verso le 18 hanno chiesto aiuto ad alcuni tecnici della squadra di Lucca che si trovavano sul posto. Affiancati da altri membri della stazione, hanno iniziato le ricerche temendo il peggio. Fortunatamente l'uomo si era semplicemente perso, andando a finire verso Fornovolasco ed alla fine è stato rintracciato.

Leggi tutto...

Soccorsi in montagna, vigili del fuoco in guerra

IMG 0094E' polemica sui soccorsi in montagna. Non usa mezzi termini il segretario provinciale del sindacato dei vigili del fuoco Conapo, Nicola Todaro. Il riferimento è al salvataggio del pensionato di 90 anni, rintracciato e portato in ospedale con l'elisoccorso, il giorno dopo una brutta caduta in un dirupo sotto la sua abitazione di Colli, località montana nel comune di Castelnuovo di Garfagnana: "Si è rischiato di mettere a repentaglio la vita di un anziano". Dell'anziano si erano perse le tracce dal pomeriggio di sabato, ma soltanto ieri (4 agosto) attorno alle 11 è stato individuato dai carabinieri che erano stati allertati dalla famiglia. E sono stati i militari a prendere contatto con il 118, che poi ha inviato i soccorritori.
Ma la polemica non è nuova: già in altri casi erano emerse circostanze simili, tanto che lo stesso Conapo era dovuto intervenire in altre occasioni sostenendo il "mancato rispetto del protocollo nazionale". Per l'Asl tuttavia l'intervento richiesto non riguardava la scomparsa di una persona - per la quale si sarebbero dovuti applicare gli specifici protocolli - bensì un soccorso sanitario. Un equivoco nella fase concitata delle operazioni? Conapo vuole comunque andare a fondo della questione.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Newsletter

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@serchioindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Il network

Lucca in Diretta negativo Cuoio in Diretta negativo