Menu
RSS

Inquinamento e malattie, Coldiretti aderisce a indagine

coldirettinbonaugurelliColdiretti aderisce al progetto Aria di ricerca in Valle del Serchio per favorire la realizzazione di un’indagine epidemiologica partecipata che produrrà dati sulla salute in relazione all’inquinamento, favorirà la costruzione di una rete di monitoraggio ambientale, e recupererà e valorizzerà la conoscenza locale sugli aspetti economici e sociali della storia della zona.

Leggi tutto...

Coldiretti: 'Cinghiali, per 81% vanno fermati'

Foto blitz cinghiali ColdirettiDalla Garfagnana a Montecitorio per uno storico blitz per dare voce ad una protesta: “l’81% pensa che l’emergenza cinghiali vada affrontata con il ricorso agli abbattimenti, soprattutto incaricando personale specializzato per ridurne il numero”. E’ questo quanto emerge dal primo dossier Coldiretti/Ixe' sull’emergenza animali selvatici in Italia, presentato proprio in occasione del blitz. Un allarme condiviso dall’autorità per la sicurezza alimentare Europea (Efsa), che ha appena lanciato un appello urgente agli stati dell’Unione Europea chiedendo misure straordinarie per evitare l'accesso dei cinghiali al cibo e realizzare una riduzione del numero di capi per limitare il rischio di diffusione di malattie come la peste suina africana. "L’emergenza cinghiale è una delle grandi emergenze anche per la Garfagnana e Mediavalle del Serchio- spiega Coldiretti -. Le devastazioni da parte dei cinghiali, ormai fuori controllo nei numeri, causano ogni giorno danni a coltivazioni e biodiversità mettendo a rischio la sopravvivenza delle imprese soprattutto nelle zone marginali".

Leggi tutto...

Agricoltori in piazza contro l'emergenza cinghiali

Montecitorio latte 1170x610Anche agricoltori e allevatori dalla Mediavalle e dalla Garfagnana saranno in piazza a Montecitorio per protestare contro l’emergenza cinghiali. Domani (7 novembre) dalle 9 a Roma si terrà un blitz con la presenza di migliaia di agricoltori, allevatori, pastori da tutte le regioni oltre ai cittadini a partire dai Sindaci con i gonfaloni e ai rappresentanti dei sindacati Fai – Cisl e Uila Uil, dell’ambientalismo e delle associazioni dei consumatori come Symbola, Terranostra, Federparchi, Federconsumatori, Codacons, Adusbef, Centro Consumatori Italia, Apab e Legambiente che ha condiviso le preoccupazioni alla base dell’iniziativa.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Newsletter

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@serchioindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Il network

Lucca in Diretta negativo Cuoio in Diretta negativo