Menu
RSS

Ponte di Villetta, inaugura mostra foto storiche

villettaTaglio del nastro oggi (17 aprile) alla stazione di Villetta, per la mostra delle foto storiche della costruzione del Ponte della Villetta, evento realizzato dal Comune di San Romano in Garfagnana e dall’Unione Comuni Garfagnana. Presenti il sindaco Pier Romano Mariani, i sindaci di Pieve Fosciana e Fosciandora, Angelini e Lunardi, il vicesindaco del Comune di Careggine, Fabio Angeli, il presidente del Consiglio del Comune di Castelnuovo di Garfagnana Francolino Bondi e altri delegati dei sindaci dei comuni della Garfagnana, il dirigente dell’Unione Francesco Pinagli, i rappresentanti di diverse associazioni che operano alla valorizzazione della linea ferroviaria Lucca - Aulla e molti studenti dell’Isi Garfagnana accompagnati dagli insegnanti Nicoletta Picchi,  Giampiero Poli, Roberta Cossu e Silvio Zanni.

Per l’occasione è stata riproposta nei locali del teatrino la mostra fotografica realizzata per il 50esimo anniversario della costruzione della galleria del Lupaccino, in un evento che ha voluto porre l’attenzione sulla storia della infrastruttura in assoluto più importante dal punto di vista storico e sociale per il territorio della Garfagnana, che a fronte di tante vicissitudini e cambiamenti epocali torna oggi a svolgere un ruolo determinante a scopo turistico ed economico e di riflessione per le giovani generazioni.
Si tratta di un progetto che ha coinvolto l'Unione dei Comuni, il Comune di San Romano ed in particolare nelle figure di Paolo Fantoni prima, a cui è succeduto Nicola Poli per l’Unione Comuni e di Pier Romano Mariani per il Comune di San Romano e che ha visto grande impegno e sforzo per la sua realizzazione da parte di Massimiliano Franceschini, Roberto Pasquali, Oreste Frediani, Aldo Frediani e l’onorevole Raffaella Mariani.
Grande soddisfazione per il sindaco di San Romano in Garfagnana Pier Romano Mariani che ha espresso un sentito ringraziamento a tutti coloro che a vario titolo hanno partecipato alla realizzazione del progetto: ”Una cerimonia per rendere omaggio a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di quest’opera straordinaria e di rara bellezza. L’iniziativa è nata a valle del convegno di Castelnuovo del 2015 ed è stata resa possibile grazie al contributo degli abitanti di Villetta, alla collezione Umberto Gervasi, agli animatori del sito web www.ferrovia-lucca-aulla.com, all’Unione Comuni Garfagnana e all’amministrazione comunale di San Romano. Un ringraziamento particolare va anche a Rfi nelle figure dei direttori Marco Toccafondi e Efisio Murgia e dei loro collaboratori in primis Ardovino e Taddei. I ragazzi della quinta geometri e terza liceo scientifico hanno partecipato attivamente e fatto dono alla nostra amministrazione di un elaborato tecnico proprio sul ponte della Villetta, rappresentando indubbiamente il valore aggiunto della giornata grazie alla collaborazione dei professori intervenuti e del dirigente scolastico Massimo Fontanelli”.
Si tratta si una serie di otto fotografie trasformate in gigantografie installate lungo la ferrovia e l’edificio viaggiatori della stazione di Villetta da consegnare alle future generazioni. Prossimamente sono previste installazioni a Poggio, Camporgiano e Pieve S.Lorenzo per valorizzare progressivamente tutte le stazioni e fermate in un museo fotografico storico diffuso della linea Lucca-Aulla. Il progetto nasce e si sviluppa con il proposito di far conoscere, sia dal punto di vista architettonico che dal punto di vista paesaggistico la ferrovia Lucca-Aulla. La via ferrata attraversa uno dei più particolari e suggestivi territori della Regione con meravigliosi scenari da scoprire ed ammirare in ogni periodo dell'anno. Molte persone usufruiscono della ferrovia per raggiungere ogni giorno i propri posti di lavoro o di studio in un territorio che di certo non facilita alquanto la viabilità stradale. È quindi evidente l'importanza che assume la ferrovia Lucca Aulla e la necessità di attuare sempre nuove strategie per un completo e razionale sfruttamento delle considerevoli potenzialità offerte dalla linea da parte di tutte le istituzioni competenti.

Ultima modifica ilMercoledì, 17 Aprile 2019 14:26

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Newsletter

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@serchioindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Il network

Lucca in Diretta negativo Cuoio in Diretta negativo