Menu
RSS

Tromba d'aria a Castelnuovo, risistemata anche la tensostruttura. Procedono i lavori per riaprire la piscina comunale

Piscina CastelnuovoProcedono in tempi rapidi i lavori di ripristino dopo la tempesta di vento che ha danneggiato alcune coperture nella zona degli impianti sportivi di Castelnuovo.
L’eccezionale evento atmosferico che ha colpito domenica mattina alle 10,30 l’area ha creato notevoli danni ad alcune infrastrutture comunali ed al parco Danilo Boschi. Già nella giornata di martedì è stato riaperto lo stadio Nardini dopo i tempestivi lavori di ripristino alla copertura della tribuna.

L’edificio maggiormente colpito è stata la piscina comunale, infatti numerosi danni sono stati recati alla copertura, mentre la struttura in legno di sostegno ed i controventi in acciaio e il collegamento con le fondazioni dell’edificio hanno retto la furia del vento e di fatto di impedito il collasso della struttura grazie ai recenti lavori di manutenzione realizzati dall’amministrazione comunale.
Nella giornata di oggi (27 febbraio) sarà terminato il ponteggio per la messa in sicurezza dell’area ed i lavori di somma urgenza proseguiranno celermente per rendere quanto prima agibile l’edificio. Parte delle lamiere rimosse sono già state smaltite, mentre entro giovedì mattina sarà riaperta l’area di parcheggio circostante.
Per quanto riguarda la tensostruttura di Piazzale Chiappini, anch’essa colpita dal maltempo, nella giornata di martedì è stato riposizionato il telo di copertura con il prezioso contributo di alcuni volontari, grazie ai quali sarà possibile il regolare svolgimento dell’evento benefico in programma sabato sera.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Newsletter

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@serchioindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Il network

Lucca in Diretta negativo Cuoio in Diretta negativo