Menu
RSS

Tris di vittorie per il Gs Orecchiella

Mugno vertical Nasego 2018Tris di vittorie per i portacolori del Gs Orecchiella Garfagnana nell’ultimo week end: la camaiorese Melania Raffaetà trionfa sulle strade di casa nella storica corsa dei Frati, valida anche come Trofeo della Montagna-Carlo Pardocchi e IV memorial Angelo Di Lelio, Priamo Bonuccelli e Roberto Pellegrinetti, sulla distanza di 12 chilometri. 
Seconda la forte Luciana Aresu (Atl. Prato),  terza un’altra portacolori Orecchiella,  Oxana Shishkina.

Completa la grande giornata il quarto posto di Sabrina Marangon (terza di categoria), il terzo posto tra le veterane di Odette Ciabatti e il decimo di Barbara Belli. Bene anche gli uomini: ottavo Marco Gori, undicesimo Andrea Vassalle e 12esimo Luca Diversi (secondo tra i veterani), 26esimo Franco Morelli, 38esimo Simone Caniparoli, 40esimo Giacomo Tognetti, 48esimo Gino Franceschini, 50esimo Tiberiu Dinu, 53esimo Matteo Biggi, 56esimo Riccardo Nardi, 57esimo Luca Borelli, 59esimo Nello Panarelli, 65esimo Andrea Dini, 68esimo Giovanni Orlandi, 80esimo Luca Spinetti. In virtù degli ottimi piazzamenti individuali il GS Orecchiella conquista anche la classifica di società. Ottima l’organizzazione a cura dell' Atletica Camaiore.
Bellissime notizie anche dallo Sky running.
Nell'ambito dell' Amorotto Trail a Carpineti  lo scorso fine settimana si è tenuto il ritiro degli atleti della Federazione Italiana di Skyrunning; convocazione importante in maglia Azzurra per Cecilia Basso (categoria Promesse), giovane portacolori del Gs Orecchiella Garfagnana. 
L’atleta del sodalizio bianco-celeste si è distinta nel Castello delle Carpinete Vertical disputato sabato 12 e nel S. Vitale Trail, 20 chilometri con 1000 D+, disputato domenica 13, cogliendo due bellissime vittorie.
Protagonista assoluta in montagna anche Annalaura Mugno che si mette in evidenza in una due giorni intensissima di gare ad alto livello, il terzo Trofeo Nasego Vertical e il 
diciassettesimo Trofeo Nasego disputati a Casto; sabato 12 maggio, al debutto nel Fidal-Eolo Mountain è decima assoluta nel Nasego Vertical, gara vinta da Denisa Dragomir (Romania, Valetudo), domenica 13 nel Trofeo Nasego Annalaura Mugno si è classificata nona assoluta e quinta italiana confermandosi fra le più forti esponenti del movimento; la gara è stata vinta dalla campionessa Azzurra Alice Gaggi (La Recastello Radici Group) 

Michele Giannotti sabato (12 maggio) conquista il primo successo della stagione, con il tempo di  1:22:36, nella prima edizione della Eco Mezza Maratona I Dragoni Memorial Sergio Esposito a San Piero a Grado, con partenza e arrivo dai prati antistanti la famosa basilica.
Alla Rossini Corre a Pappiana tanti atleti del Gs Orecchiella protagonisti: 16esimo Federico Matteoni, 22esimo Andrè Belluomini, 131esimo Roberto Castori, 149esimo Luigi Angeli, 153esimo Antonio Nottoli, 192esimo Roberto Nannizzi, 251esimo Annibale Giovannini. Tra le donne decimo Simona Carradossi.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Newsletter

Contatti

Il network

Lucca in Diretta negativo Cuoio in Diretta negativo