Menu
RSS

Garfagnana, ecco le telecamere che leggono le targhe

IMG 20180329 100825"La polizia locale assolve all’importante ruolo di regolatrice della vita di tutti i giorni, espressione che condensa il significato di operatore pubblico al servizio di una comunità organizzata: oltre a regolare ed a disciplinare il traffico, gli agenti contrastano le condotte di guida pericolose, tutelano i consumatori, garantiscono il rispetto delle regole commerciali, dell’edilizia, dell’ambiente e della nettezza urbana ed osservano il vasto e complesso territorio composto, tra l’altro, da molti e pregevoli beni demaniali ed artistici". Inizia con queste parole una nota dell'Unione dei comuni della Garfagnana che, tracciando un bilancio sul servizio di polizia locale, esprime grande soddisfazione e rilancia introducendo anche un nuovo servizio di video sorveglianza territoriale. Si tratta di una serie di portali, alcuni installati dell’Unione e altri messi a disposizione, che saranno posizionati sulle principali vie di accesso alla Garfagnana e, attraverso la lettura della targa tramite telecamera, verificheranno l'assicurazione, la revisione e la proprietà dell'auto o l'eventuale furto trasmettendo i dati ad un unico server posto nella sede dell’Unione dei Comuni, fornendo così indicazioni importantissime per tutte le necessità di sicurezza. Il sistema di lettura sarà operativo sia di giorno che di notte, con fari accesi o spenti e qualunque sia la velocità del veicolo.


"Anche nel 2017 - si legge nella nota - gli obiettivi strategici hanno interessato le necessità del territorio e le risorse umane e strumentali necessarie alla gestione dei servizi e si sono concentrati sul miglioramento e l’incremento di efficienza in sicurezza urbana, servizio di polizia di prossimità, in particolare, nei piccoli paesi ove la presenza delle forze di polizia costituiscono motivo di sicurezza soprattutto per la popolazione anziana, intensificando il servizio in manifestazioni sportive, religiose e civili, supporto a scuole, protezione civile e controllo sulla presenza di presenza stranieri". 
È il comandante Gianluigi Bernardi, responsabile della polizia locale dell’Unione dei Comuni, congiuntamente ai Vice Comandanti Giulio Cesaretti e Fabrizio Lunardi, ad esporre i dati più significativi relativi all’attività di questo primo anno: "È un bilancio sicuramente positivo quello dell’attività della polizia Locale dell’Unione nel 2017, che viene svolta per 14 Comuni che contano circa 120 frazioni, con un’estensione territoriale di circa 500 chilomentri quadrati per una popolazione di 25000 abitanti. Numerosi i controlli sull’intero territorio interessato con la registrazione di verbali di inflazione alle norme del Codice della strada (2210), quelli relativi agli interventi contro l’abusivismo in edilizia (15), agli accertamenti di residenza (628), alla presenza e servizio viabilità in occasione di eventi, gestione mercati, manifestazioni religiose e civili (810) in cui la gestione associata consente di indirizzare un numero di agenti adeguato alla situazione, a cui si aggiunge la rilevazione di incidenti stradali (21), fermi amministrativi (6), ordinanze sulla circolazione (489) e rimozioni di veicoli (65). La sicurezza stradale, il rapporto con i problemi del cittadino e lo svolgimento delle attività di informazione e conoscenza vedono, rafforzare i programmi specifici volti sia a garantire un maggior rispetto delle norme che una presenza didattica ed illustrativa. La presenza sistematica di pattuglie destinate al controllo della velocità dove è maggiore il rischio di incidenti è obiettivo quotidiano confortato dagli ottimi risultati conseguiti. Una struttura dunque, le cui doti operative e professionali si stanno maggiormente consolidando e che risulta apprezzata e necessaria per la collettività. Nel corso dei prossimi giorni sarà inoltre attivo il nuovo servizio di videosorveglianza che contribuirà significativamente al miglioramento degli standard di sicurezza urbana e ordine pubblico per una maggior presenza e controllo del territorio".

Ultima modifica ilGiovedì, 29 Marzo 2018 13:51

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Newsletter

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@serchioindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Il network

Lucca in Diretta negativo Cuoio in Diretta negativo