Quantcast

Maurizio Adami nuovo direttore generale della Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana

Il cda ha scelto il successore di Paolo Pelliccioni nel segno della continuità aziendale

Il cda della Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana comunica il cambio al vertice dell’istituto di via Mazzini con Maurizio Adami, già vicedirettore generale, che dall’1 giugno sarà il nuovo direttore generale Paolo Pelliccioni termina così il suo mandato da direttore a fine maggio.

Nato a Pietrasanta nel 1965, Maurizio Adami ha cominciato il percorso professionale in Bvlf nel 1988, ricoprendo incarichi di crescente responsabilità: responsabile area crediti dal 2007 a luglio 2016, da agosto 2016 alla vicedirezione dell’istituto e direttore mercato, ha lavorato insieme al direttore generale, formato un’ottima squadra, dimostrando le sue capacità e portando Bvlg ai traguardi degli ultimi anni, con le aperture delle filiali della Spezia e di Viareggio Marco Polo, oltre all’ingresso nel gruppo bancario cooperativo Iccrea con tutti i parametri positivi di una banca in salute.

Il presidente, Enzo Stamati, a nome di tutto il consiglio, ringrazia Paolo Pelliccioni per l’importante ruolo avuto nella crescita di Bvlg: “Grazie al suo costante equilibrio, la sua visione e le sue capacità professionali al servizio dell’azienda. Facciamo un grande in bocca al lupo a Maurizio Adami che rappresenta un percorso nel segno della continuità aziendale. La sua esperienza, la conoscenza del territorio e la professionalità dimostrata negli anni ha portato il consiglio di amministrazione ad una scelta unanime e condivisa”.

“Lascio una banca in salute. Sono orgoglioso della mia esperienza professionale ed umana in Bvlg – continua il direttore Paolo Pelliccioni – Un ringraziamento ai soci, ai clienti e in particolare a tutti i colleghi con i quali ho avuto il piacere e l’onore di lavorare, in particolare ringrazio l’ex direttore generale Giovanni Tosi. Ringrazio il cda attuale e i precedenti, in particolare il notaio Guidugli con il quale ho iniziato la mia attività di direzione, per la fiducia accordatami negli anni e per aver voluto realizzare tutti insieme il progetto di crescita Bvlg Un augurio a Maurizio Adami che saprà interpretare al meglio il ruolo di che gli sarà conferito”.

“Ringrazio per la fiducia l’intero cda  presieduto dal dottor Stamati – chiude Adami – È per me un onore è un orgoglio andare a ricoprire un ruolo così prestigioso che è stato di due importanti personaggi come il dottor Pelliccioni e l’indimenticabile Tosi Giovanni. Il periodo è sicuramente difficile per tutti, ma con l’aiuto dei nostri meravigliosi dipendenti e il sostegno dei nostri soci, riusciremo senz’altro a superare tutte le difficoltà del momento”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.