Menu
RSS

Calendario ventario, ancora nessuna risposta da Ispra

cacciaLa stagione della caccia nel 2019 si chiuderà giovedì (17 gennaio), in anticipo di 15 giorni rispetto a quanto stabilito dalla Regione Toscana. È questo il responso che emerge da una sentenza del Consiglio di stato pubblicata lo scorso 17 dicembre che ribalta così quanto aveva espresso in primo grado il Tar della Toscana a seguito del ricorso presentato da alcune associazioni ambientaliste. La Regione, una volta notificato il pronunciamento dell'organo giudicante, ha richiesto d'urgenza un parere aggiuntivo all'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra), rispetto alla possibilità di reintegrare con un nuovo atto le tempistiche decurtate dal provvedimento giudiziario. Parere che però tarda ad arrivare lasciando con le mani legate l'organo di governo regionale.

Leggi tutto...

Latte ovino, Remaschi: "Soluzione alla crisi tutta interna alla filiera toscana"

Marco Remaschi Conferenza Lucca.JPGLa crisi che attraversa il settore del latte ovino sta per trovare una soluzione grazie all'impegno della Regione a fianco degli allevatori e dei produttori toscani. E'emerso nel corso dell'incontro del tavolo di lavoro che l'assessore all'agricoltura Marco Remaschi ha tenuto insieme ai responsabili della direzione Agricoltura e che ha visto la partecipazione delle organizzazioni professionali agricole, delle centrali cooperative e dei consorzi di tutela delle due Dop toscane dei formaggi a base di latte ovino (Consorzio del pecorino toscano e Consorzio del pecorino delle balze volterrane).

Leggi tutto...

Coldiretti, latte ovino: “Serve piano rilancio settore”

filippi500"È positiva la risposta dell’assessore Remaschi alle nostre sollecitazioni e prese di posizione", ha commentato a caldo Coldiretti Toscana in risposta alla decisione dell'assessore all'Agricoltura Marco Remaschi di convocare, per lunedi prossimo, un incontro per analizzare la crisi delo comparto latte ovino e mettere a punto le possibili strategie di rilancio.
“Il settore ovi-caprino della Toscana sta attraversando un periodo di profonda crisi - ha detto il presidente regionale di Coldiretti Fabrizio Filippi -. Infatti, ai continui attacchi dei predatori, all’aumento dei costi produzione, si è aggiunta l’ultima tegola delle disdette dei contratti di fornitura di latte che alcuni caseifici stanno comunicando ai pastori con l’intenzione di cessare il ritiro del latte con la prossima campagna".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Newsletter

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@serchioindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Il network

Lucca in Diretta negativo Cuoio in Diretta negativo