Menu
RSS

Accumoli, da Lucca fondi per parco conoscenza

Delegaz. Enti ad Accumoli 16.1.18Con la formalizzazione ufficiale della consegna del contributo raccolto in provincia di Lucca si è concluso oggi (16 gennaio) il progetto Un abbraccio per Accumoli. Un progetto di raccolta fondi - oltre 58mila euro - messi insieme da enti, associazioni e privati cittadini del territorio provinciale a favore del comune colpito dal terribile terremoto del 24 agosto 2016.

Leggi tutto...

I Lucchesi nel mondo festeggiano 50 anni

LucchesinelmondoanniversarioL'associazione Lucchesi nel mondo compie 50 anni e apre questo anno di festeggiamenti ribadendo l'importanza, per la cultura e l'economia di tutto il territorio provinciale, che l'emigrazione ha avuto. Sarà un 2018 percorso da eventi ed iniziative plurali che culmineranno in settembre, mese in cui cade l'anniversario esatto dell'associazione, istituita da privati cittadine ed enti l'11 settembre 1968.

Leggi tutto...

Nuovo consiglio provinciale, Verona vice presidente

Verona e Menesini.jpgE' Maurizio Verona, sindaco del Comune di Stazzema, il nuovo vicepresidente della Provincia di Lucca. Lo ha annunciato nella seduta di insediamento del nuovo consiglio provinciale il presidente Luca Menesini che ha presieduto la prima assemblea consiliare di Palazzo Ducale dopo il rinnovo delle cariche consiliari a seguito dei risultati delle elezioni dello scorso 17 dicembre.
“Una seconda consiliatura della Provincia dei sindaci – ha dichiarato Menesini – che comincia la sua avventura sotto migliori auspici rispetto al 2015, nuove prospettive e finalmente un po' di risorse inserite nella recente legge di Bilancio dello Stato che ci consentiranno di completare e programmare interventi e opere pubbliche sulle principali competenze dell'ente: edilizia scolastica e viabilità. La Provincia si conferma, poi, ente adatto al coordinamento di servizi e attività comunali e consoliderà nei prossimi anni il ruolo di collegamento tra i Comuni stessi e il territorio provinciale”.

Leggi tutto...

Serchio in Diretta, 345mila visite nei primi sei mesi

datiluccaE’ stato ancora un anno di crescita per i quotidiani on line editi dalla Ventuno Srl, società che da luglio di quest’anno ha aggiunto un altro tassello al suo network, con l’apertura di Serchio in Diretta, che si è rapidamente affermato come autorevole fonte di informazione sul territorio, come affermano i dati di lettura.
Alcuni numeri confermano il trend di crescita di tutte le testate del gruppo. Lucca in Diretta ha visto l’aumento degli utenti unici, dall’1 gennaio al 31 dicembre, del 9,65 per cento (da 1,9 a 2,1 milioni di lettori da singoli computer). Crescono, in maniera più sensibile, le sessioni (+35,78 per cento) e le visualizzazioni di pagina (37,73 per cento) che raggiungono la considerevole cifra di 14,2 milioni in un anno. Aumenta anche la durata media di permanenza sul quotidiano on line, che arriva a 1 minuto e 22 secondi.

Leggi tutto...

Elezioni 2018, primi nomi per i collegi lucchesi

elezioniSembra quasi certa la data delle prossime elezioni politiche che dovrebbe essere, salvo sorprese dell'ultimo minuto, il 4 marzo prossimo. In vista di questo "delicato" appuntamento elettorale, tutti gli schieramenti hanno iniziato, o inizieranno con l'avvento del 2018, a muovere i primi passi.

Leggi tutto...

Pulizia caserme vigili del fuoco, sale protesta lavoratori

vigilidelfuoco14Sale la protesta dei lavoratori in appalto per le pulizie delle caserme dei vigili del fuoco. A farsene carico sono Uil Toscana Nord e Uil Trasporti, che portano avanti la vertenza a livello regionale. A parlare è il sindacalista Simone Marsili: "Sono oramai due anni - dice - che continua il comportamento di scorrettezza della società che si occupa delle pulizie delle caserme dei vigili del fuoco su tutta la regione Toscana. La società Dema facente parte del consorzio Unilabor continua a non pagare gli stipendi e là dove li paga non paga straordinari, maggiorazioni, fa errori sugli assegni familiari, non conteggia correttamente i vari istituti contrattuali (ferie, permessi e rol) in modo che all'atto di una loro uscita dall'appalto (scade a fine anno salvo proroghe) non pagheranno la corretta liquidazione alle lavoratrici".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Newsletter

Contatti

Il network

Lucca in Diretta negativo Cuoio in Diretta negativo